L e N o s t r e L u m a c h e

Lumaca

H e l i x A s p e r s a M u l l e r

Le lumache da gastronomia maggiormente allevate all’interno dei nostri recinti appartiene alla specie Helix Aspersa Muller.

Questa specie rappresenta attualmente l’80% dell’intero patrimonio elicicolo italiano e si contraddistingue esteticamente per il guscio colorato, ben delineato e dalla robusta consistenza.

La scelta di allevare principalmente tale specie è stata effettuata dalla nostra azienda per vari motivi, tra cui: l’elevata resistenza, la rapidità di crescita e la capacità riproduttiva, criteri essenziali per ottenere una buona produzione.

La tecnica del “ciclo all’aperto” consente inoltre di ottenere prodotti naturali di eccellente qualità.

Lumaca

E o b a n i a V e r m i c u l a t a

All’interno della nostra azienda è esteso un terreno di circa 1000 mq, in cui è allevata la chiocciola della specie Eobania Vermiculata, definita volgarmente anche come lumaca “rigatella” (ciammotta in dialetto prossedano, ciammaruca in dialetto ciociaro).

Tipica specie mediterranea dalla conchiglia robusta, viene utilizzata a scopo alimentare in buona parte dell’Italia centro meridionale per via del particolare gusto delle carni. Non a caso, utilizzata e cucinata durante l’antica festa di San Giovanni a Roma.

All’interno del nostro allevamento di lumache ci impegniamo nel ricreare un habitat più naturale possibile, mettendo a disposizione degli animali una ampia varietà di vegetali e di erbe aromatiche tipiche della macchia mediterranea.

Un pò di più sulle Lumache...

La maggior parte delle persone incontra le lumache nel proprio giardino, cortile o intorno alla propria casa. Ma la sorprendente verità è che le lumache vivono in tutto il mondo. Si trovano in ciascuno dei cinque continenti. Ci sono anche specie che vivono nell’Oceano Antartico.

Ci sono migliaia di specie diverse in tutto il mondo. Di solito vengono classificati in tre gruppi principali: lumache di terra (lumache terrestri), acqua dolce e acqua salata.

La maggior parte delle lumache di terra preferisce vivere in un ambiente caldo e umido con molto cibo. Tuttavia, ci sono tipi di lumache che vivono nei diversi deserti del mondo, come il Medio Oriente e l’Africa. Ci sono anche specie che pongono il loro habitat in montagne fredde, secche e di alta montagna.

Specie di lumache adattate nel corso dell’evoluzione all’ambiente circostante. Ciò significa che una lumaca che vive nel deserto avrà un guscio più spesso per proteggerla rispetto alla comune lumaca da giardino. Questo è uno dei vantaggi di avere la casa sulle spalle. Una lumaca senza guscio è fondamentalmente conosciuta come limaccia.

Ci sono oltre 40.000 specie di lumache in tutto il mondo. Il tipo più conosciuto è la lumaca di terra (detta anche lumaca terrestre). Ci sono altri due tipi: la lumaca d’acqua dolce e la lumaca di mare. Tutti quei tipi di lumache insieme alle diverse lumache appartengono alla classe dei Gasteropodi.

Le lumache sono animali molto adattabili. Essi vivono in molti luoghi in tutto il mondo . Molte persone incontrano le lumache nei loro giardini o cortili. Ma ci sono diversi tipi di lumache che possono vivere nel deserto, mentre altri vivono nella neve.

Oltre ai loro diversi habitat, diverse specie di lumache hanno abitudini alimentari diverse . La maggior parte delle lumache di terra sono erbivore e mangeranno solo cibo a base vegetale. Ma ci sono altri tipi che mangeranno cibo di origine animale (carnivori) onnivori (mangeranno sia piante che animali).

Le lumache sono anche una buona fonte di cibo per l’uomo . Al giorno d’oggi, le persone associano la parola Escargot a un piatto di lumache, ma la parola è solo una traduzione della parola “lumaca” in francese. Ci sono molte lumache commestibili che vengono allevate negli allevamenti di lumache di tutto il mondo. Questo processo è chiamato Elicicoltura .

La lumaca di terra più grande mai registrata secondo il Guinness World Records è una lumaca di terra africana la cosiddetta Achatina achatina, classificata come i più grandi gasteropodi terrestri. Tuttavia, questa era estremamente grande (o lunga se preferisci). Secondo il record, questa Achatina achatina misurava 15,5 pollici (39,3 cm) dal muso alla coda. Il suo peso era di 2 libbre (900 g). Originaria della Sierra Leon, ma viveva nel Regno Unito con il nome Gee Geronimo. Sebbene sia stato registrato nel 1978, questo record non è stato ancora battuto.Il più grande titolo di lumaca d’acqua appartiene al Syrinx aruanus. Quelle lumache di mare possono raggiungere una dimensione di 35,8 pollici (91 cm) e un peso di 40 libbre (18 kg). Vivono in Australia e quindi hanno preso il nome di tromba australiana. Tuttavia, possono essere trovati anche in aree vicine come l’Indonesia orientale e la Papua Nuova Guinea. Con quelle dimensioni e peso, sono chiaramente il gasteropode più grande del mondo. La loro dimensione e struttura uniche della conchiglia l’hanno resa famosa tra i collezionisti di conchiglie.

Angustopila dominikae è la lumaca più piccola del mondo. La sua dimensione è inferiore a 0,03 pollici (0,86 mm). Sono rotondi con guscio di colore grigio. L’Angustopila dominikae è stato scoperto nelle parti meridionali della Cina. Sono stati trovati in grotte calcaree e scogliere. Sorprendentemente, i ricercatori non sono stati in grado di trovare troppi luoghi in cui vive questa lumaca. Di conseguenza, sono considerati in grave pericolo di estinzione.

Sappiamo tutti che le lumache sono lente. Quando qualcosa è così lento, la cosa più logica da fare è una gara per determinare chi è il più veloce. Ogni anno a luglio, la città di Congham nel Norfolk, nel Regno Unito, conduce una corsa di lumache . La gara è un percorso circolare di 13 pollici (33 cm). 150 lumache competono per il titolo di lumaca più veloce.

Il titolo attuale per il campione dei campioni appartiene ad Archie. Nel 1995, Archie ha completato il corso in un tempo convulso di esattamente 2 minuti. Al secondo posto per sempre veloce, è Sammy. La lumaca Sammy completata è arrivata al traguardo in 2 minuti e 38 secondi.

Questa gara si tiene ogni anno dal 1970 ad eccezione del 2019 e del 2020, quando è stata annullata a causa del COVID-19.

Il modo in cui le lumache si accoppiano è uno dei più interessanti del regno animale. La maggior parte dei tipi di lumache (comprese le lumache di terra) sono ermafroditi. Quella parola lunga significa fondamentalmente che la loro anatomia ha organi riproduttivi sia maschili che femminili. Ognuno di loro ha la capacità di creare ovuli e sperma contemporaneamente. Una lumaca può svolgere il ruolo della femmina in una sessione di accoppiamento e il ruolo del maschio in un’altra.

Non solo, durante l’atto dell’accoppiamento, le lumache possono svolgere entrambi i ruoli contemporaneamente e fecondarsi a vicenda contemporaneamente. Non è qui che finisce la parte interessante. Durante l’accoppiamento delle lumache, si sparano anche a vicenda con “dardi d’amore”. Quelle freccette dell’amore fanno parte del corteggiamento. Ma in alcuni casi, può persino uccidere il partner di accoppiamento.

A volte diamo per scontate cose che ci sembrano banali, ad esempio, la nostra capacità di vagare e trovare un partner  con cui avere dei figli. Anche altri mammiferi possono farlo abbastanza facilmente. Che sia a terra, in aria o in acqua, un maschio può facilmente trovare una femmina, iniziare il corteggiamento che, si spera, alla fine porterà all’accoppiamento e ad avere dei bambini.

Ora diamo un’occhiata alle lumache. Le lumache viaggiano a velocità diverse a seconda del tipo di lumaca e può variare tra: lento (0,5 pollici al secondo) a molto lento (0,1 pollici al secondo). Riesci a immaginare quanto tempo ti ci sarebbe voluto per trovare un compagno di accoppiamento a quella velocità?

Al fine di migliorare le possibilità di sopravvivenza della specie, la natura e l’evoluzione hanno fornito loro la possibilità di riprodursi con chi trovano purché appartengano alla stessa specie.

C’è però un’eccezione a ogni regola. Alcuni tipi di lumache non sono ermafroditi. Tra questi ci sono specie d’acqua dolce e marine. Su alcuni di questi, puoi identificare il sesso della lumaca dal suo guscio. Un guscio più grande di solito significa la lumaca femmina (che ha gli organi riproduttivi femminili)

Quindi diciamo che una lumaca vede un’altra lumaca che gli piace, cosa fa?

Prima che la lumaca possa anche solo iniziare a provare a impressionare il suo partner, dovrà prima trovarlo. Quando ti muovi così lentamente, non riesci a vedere o a sentire molto bene, devi fare affidamento sugli altri sensi. In primo luogo, cercano di annusare se c’è un’altra lumaca nelle vicinanze e in quale direzione generale si trova. Questo viene fatto usando i due set di tentacoli che possiedono. Allo stesso tempo, battono a terra la serie inferiore di tentacoli e lo assaggiano. Il loro obiettivo è trovare quel residuo appiccicoso di un’altra lumaca. Quindi, si tratta solo di seguire il sentiero finché non li trovano.

Quando finalmente si incontrano, non si mettono subito al lavoro. Come ci si può aspettare dalle lumache, stanno andando piano. Continuano ad assaggiarsi e ad annusarsi l’un l’altro. Ognuno svolge il suo rito che può andare avanti per ore (ricordate, siamo ancora nel corteggiamento). Andando – lentamente – uno sopra l’altro, e di lato, assaporando e annusando. E poi, una delle due lumache spara un dardo d’amore nel corpo dell’altra lumaca!

 Come atto finale del corteggiamento, le lumache sparano al loro partner con un piccolo dardo.

Le freccette dell’amore sono fatte di calcio o chitina e tecnicamente sono chiamate gypsobelum. Le freccette dell’amore sono molto piccole. Nelle lumache da giardino, ad esempio, sono lunghe circa 5-7 mm. Se ridimensioniamo la dimensione della lumaca alla dimensione di una persona media, sarebbe una freccia lunga circa 40 cm (circa 15 pollici).

Le freccette vengono create ed esistono nascoste all’interno di una sacca interna della lumaca. Vengono prodotte appena prima dell’effettivo accoppiamento. La lumaca “che spara” non prende di mira una parte specifica dell’altro corpo della lumaca. Inoltre, nessuna parte del corpo della lumaca è stata progettata per ricevere il dardo. Questa sparatoria non fa parte della transazione sessuale tra le due lumache. Il dardo contiene ormoni che impediscono al corpo della lumaca ricevente di uccidere lo sperma iniettato in seguito durante l’accoppiamento.

Il processo di tiro delle freccette dell’amore fa parte del normale processo di accoppiamento delle lumache. Tuttavia, può ancora causare danni alla lumaca ricevente e in alcuni casi persino causare la morte della lumaca.

Dopo che il lungo processo di corteggiamento è stato completato e le freccette dell’amore sono state sparate, è il momento per le lumache di iniziare il loro vero processo di copulazione.

L’idea generale della riproduzione è simile a quella dell’uomo e di altri animali. C’è uno spermatozoo che ha bisogno di trovare un uovo. Tuttavia, questa è probabilmente la fine della somiglianza. Il rapporto sessuale può essere diverso a seconda della specie e anche dello specifico incontro. Un’opzione che può succedere è che una lumaca stia usando il suo pene per iniettare lo sperma nel suo partner di accoppiamento. Un’altra opzione, molto interessante, è che entrambe le lumache trasmettano lo sperma, ognuna al suo partner, allo stesso tempo. Ciò causerà la fecondazione su entrambi i lati.

Su alcune specie di lumache, l’intero processo può avvenire senza un partner. Ciò significa che la lumaca può fecondarsi da sola senza alcuna assistenza esterna o del partner.

L’intero processo di accoppiamento delle lumache può richiedere diverse ore, ma la maggior parte di questo tempo viene spesa per il corteggiamento. Il processo di copulazione di solito non è così lungo e viene eseguito in pochi minuti.

Gli organi riproduttivi della lumaca si trovano nella parte inferiore del corpo e vicino alla parte anteriore per migliorare le loro capacità di accoppiamento. Alla fine del rituale di accoppiamento, entrambe le lumache feconderanno le uova dell’altra, quindi entrambe consegneranno le uova. Una lumaca può trasportare fino a 100 uova alla volta. Questo è uno dei motivi per cui le persone che possiedono lumache come animali domestici dovrebbero prestare attenzione alle uova.

Una volta completata la fecondazione, le uova cresceranno all’interno della lumaca, fino a quando non saranno pronte per essere consegnate. Il processo di parto delle lumache è molto semplice. Depongono le uova nel terreno e le seppelliscono in luoghi separati all’interno di un piccolo foro profondo da 1 a 1½ pollici nel terreno in un luogo fresco. Questo proteggerà le uova e consentirà loro di schiudersi.

 

Lumaca che partorisce e le lumache si schiudono

La stagione degli amori delle lumache è solitamente nella tarda primavera o all’inizio dell’estate. In alcuni climi più caldi può capitare in autunno o anche più volte all’anno. L’accoppiamento avviene dopo il tramonto, quando le lumache sono al loro apice di attività. Il lento processo di accoppiamento è completato, lo sperma può rimanere nella lumaca fino a un anno, ma di solito le lumache depongono le uova entro due settimane.

Le lumache sono abbastanza mature per iniziare a riprodursi da un mese e mezzo a 5 anni, a seconda della specie. Il motivo è la loro breve durata di vita da cinque a sette anni, che consente un tasso di crescita più rapido della specie.

Potrebbe essere un po’ difficile per te trovare due lumache da giardino che si accoppiano. Richiedono condizioni specifiche per avviare il processo. Le lumache hanno bisogno di un terreno profondo almeno 2 in cui deporre le uova e il terreno deve essere della giusta temperatura, umidità e composizione.

Migliori condizioni:

  • Temperatura del suolo: circa 21 °C (70 °F).
  • Umidità del suolo: 80%
  • Composizione: 20% – 40% di materiale organico

Le lumache si riproducono principalmente nel secondo anno di vita e possono perdere molto peso durante la deposizione delle uova. Alcune lumache non si riprendono mai e muoiono dopo la stagione riproduttiva delle lumache. Le lumache inizieranno ad accoppiarsi e a deporre le uova in mesi con almeno 10 ore di luce diurna. Le uova inizieranno a schiudersi dopo 2-4 settimane, a seconda del calore. Le piccole lumache usciranno dai loro nidi dopo molti altri giorni.

Non appena le lumache si schiudono, avranno bisogno di una fonte di calcio per costruire un guscio più forte. La migliore fonte di calcio sono le uova di lumaca. Mangeranno le proprie uova e quelle degli altri. Questo si chiama cannibalismo nelle lumache. Le piccole lumache impiegano tre mesi per sembrare una lumaca, ancora molto piccola, ma con tutte le caratteristiche completamente visibili.

Ciò che una lumaca mangerà dipende principalmente dal tipo di lumaca e da dove vive. Ci sono migliaia di specie diverse di lumache nel mondo. In generale, puoi dividere i diversi tipi di lumache in tre categorie:

  • Lumache di terra – Conosciute anche come terrestri
  • Lumache d’acqua dolce
  • Lumache di acqua salata – Conosciute anche come lumache di mare

La maggior parte delle lumache, siano esse lumache di terra o altro, sono erbivore. Ciò significa che mangeranno solo piante, verdure, frutta, ecc. La maggior parte delle persone lo sa perché vede le lumache nel loro giardino che si nutrono di foglie e piante. Quelle lumache sono solitamente chiamate lumache da giardino.

Altri tipi di lumache possono essere onnivori, il che significa che mangeranno cibo a base vegetale ma anche cibo a base animale. Ci sono anche lumache carnivore, il che significa che mangeranno solo carne.

Diverse specie di lumache hanno abitudini alimentari diverse. Uno studio ha dimostrato che non solo mangeranno cibo diverso, ma alcune specie di lumache sono persino esigenti riguardo al cibo che mangiano. Alcune specie “lavoreranno” di più per trovare il cibo che gli piace e altre saranno più “pigre” e mangeranno semplicemente tutto ciò che è intorno a loro.

La maggior parte delle lumache mangeranno volentieri diversi tipi di foglie verdi, piante morte o vive, coltiva frutta e verdura. Funghi, corteccia d’albero e steli sono altri tipi di cibo che possono mangiare.

Le lumache mangiano i gusci delle uova come parte della loro dieta a causa dell’alto contenuto di calcio nei gusci delle uova. Mangeranno anche i propri ovuli in un atto di cannibalismo.

Se hai una lumaca domestica e ti stai chiedendo cosa dargli da mangiare, la cosa migliore che dovresti fare è gettare nel terrario diversi pezzi di cibo e vedere cosa gli piace. Inizia con alcuni cetrioli, mele, lattuga, cavoli,

Puoi scegliere un mix di qualsiasi frutta, verdura e altro dai consigli di seguito. Assicurati solo di stare lontano dal cibo che non possono mangiare e che è pericoloso per loro.

Essere esigenti con il cibo non è l’unico “tratto umano” che le lumache possono avere. Gli studi dimostrano che le lumache possono persino annoiarsi con il cibo se lo stesso tipo di cibo viene dato loro più e più volte. Inoltre, altre ricerche hanno dimostrato che le lumache preferiscono avere compagnia quando mangiano. Quella ricerca testimonia che le lumache cercano gli stessi pezzi di cibo anche se altri pezzi erano disponibili.

L’importanza del calcio per le lumache

Uno degli “ingredienti alimentari” più importanti per le lumache è il calcio. Sia che mangino piante che li circondano o che tu gli fornisca cibo, dovrebbe avere calcio. Se stai alimentando la tua lumaca e il cibo non contiene calcio, puoi aggiungere calcio in polvere al terreno.

Il calcio aiuta nella crescita dei gusci delle lumache e previene la rottura dei loro gusci. La mancanza di calcio può portare allo sviluppo di un guscio sottile. Per questo, puoi anche fornire calcio in una mangiatoia o in un piatto.

Le lumache possono ottenere il calcio da:

  • Calcio in polvere
  • Gesso Naturale
  • Gusci d’uovo macinati
  • Gusci di lumache morte
  • osso di seppia

Quali verdure mangiano le lumache?

Ci sono molti tipi di verdure che le lumache possono e mangeranno. Che sia in natura o in un terrario, le verdure dell’elenco sottostante possono essere adatte alla maggior parte dei tipi di lumache. Le scelte migliori per le verdure sono:

  • Cetriolo
  • Lattuga
  • cavolo
  • Cavolo
  • Carciofo
  • Spinaci
  • Piselli

Che frutta mangiano le lumache?

Proprio come le verdure, le lumache si divertono molto a mangiare frutta. Questa può essere una cosa positiva quando stai cercando di nutrire il tuo animale domestico, ma è anche parte del motivo per cui le lumache sono considerate parassiti.

Alcuni dei frutti che le lumache mangeranno includono:

  • apple
  • albicocca
  • ciliegie
  • pere mature
  • pesca
  • prugna
  • fragola

Cibo solido che le lumache possono mangiare

Oltre a mangiare frutta e verdura, alla maggior parte delle lumache piace mangiare altri tipi di cibo come:

  • Avena
  • Semi di girasole
  • Semi di zucca
  • Giglio
  • Garofano
  • Ibisco

Qual è il cibo preferito di una lumaca?

Come accennato in precedenza, ci sono molti tipi di lumache, il che significa che possono avere diversi tipi di cibo preferito. In generale, molti tipi di lumache preferiscono mangiare cose come: cetrioli, mele, lattuga e cavoli.

Il tempo in cui una lumaca può vivere senza cibo dipende dalla specie e da fattori specifici di quella lumaca. La maggior parte delle lumache sopravviverà alcune settimane senza cibo. Il tempo più lungo in cui una lumaca è stata osservata sopravvivere senza mangiare è stato di 8 mesi. Tuttavia, questo è molto eccezionale. Nella maggior parte dei casi, le lumache mangeranno fino a quando non saranno piene ogni giorno.

Le lumache hanno una bocca costruita in modo diverso dalla bocca di un essere umano o di altri animali a causa della loro anatomia unica . La nostra bocca ha due serie di denti, uno sopra l’altro. Prima che il cibo scenda nella nostra gola, quelle due serie di denti digrignano il cibo.

La bocca delle lumache si chiama radula e ha migliaia di denti molto piccoli. Non usano i denti per masticare. Invece, scartano il cibo, facendolo diventare piccole particelle di cibo che possono ingoiare.

Inoltre, le lumache hanno anche mascelle che vengono utilizzate principalmente per tagliare grandi pezzi di cibo in pezzi più piccoli che possono essere raschiati dalla radula.

Le lumache mangeranno finché non saranno piene. In questo senso, quando tieni una lumaca, non devi preoccuparti di dargli troppo cibo. Puoi fornire loro alcune opzioni di cibo nel loro contenitore. Assicurati solo di sostituirlo prima che diventi marcio.

La maggior parte delle lumache mangeranno in un giorno una quantità di cibo pari a circa il 10% del loro peso. Questa quantità può essere aumentata a seconda delle condizioni e se si avvicina la stagione del letargo (inverno).

Le lumache possono essere dei mangiatori schizzinosi, ma ci sono molte cose che possono mangiare. Ci sono anche cose che non dovrebbero ma mangeranno come cartoni. Inoltre, non dovrebbero mangiare alimenti trasformati come pasta, riso, pane, ecc. Inoltre, non dovrebbero mangiare alimenti che contengono zucchero.

Tuttavia, ci sono alcune cose che non devono mangiare perché possono ferirli. Il primo della lista è il sale. Il sale può danneggiare seriamente le lumache. Distruggerà l’umidità del loro corpo e li farà morire rapidamente.

Inoltre, non dovrebbero mangiare o tentare di mangiare cipolle e agrumi.

L’acqua è essenziale per ogni organismo vivente. Li mantiene idratati per crescere più forti e conservare l’energia. Non fornisci alle lumache acqua da bere. Possono ottenere abbastanza acqua dal cibo che mangiano. Ma più importante, lo ottengono dal loro ambiente. Ecco perché l’habitat della lumaca dovrebbe essere il più umido possibile. L’elicicoltore deve tenere la sua lumaca in un ambiente molto umido con un’umidità del 75% – 95%.

Se decidi di dare acqua alla tua lumaca domestica, puoi servire acqua potabile pulita in un contenitore poco profondo per limitare il rischio che anneghi. Se hai un buon budget, puoi installare un sistema di irrigazione dove hai tenuto le tue lumache. Questi sistemi hanno diverse funzioni come spruzzare acqua per mantenere l’umidità a un livello adeguato.

Nutrire le lumache in un allevamento di lumache è per molti aspetti diverso dall’alimentazione di una lumaca domestica o dal vedere cosa mangerà una lumaca in natura. Lo scopo principale di un allevamento di lumache è far crescere le lumache il più velocemente possibile. Per questo, devi fornire loro quanto più cibo preferito possibile. Inoltre, è necessario fornire loro il miglior ambiente di crescita possibile.

Il periodo di alimentazione delle lumache cade tra aprile e ottobre, che è il momento della loro crescita. Oltre a ciò, la loro alimentazione dipende molto dal tempo. Questo è il motivo per cui le lumache possono consumare molto in alcuni giorni, ma niente in altri giorni. Tuttavia, se vuoi migliorare la loro alimentazione, prova a inumidire il terreno, rendendo più facile il movimento delle lumache.

Anche se le lumache amano mangiare, diventano inattive quando l’atmosfera è estremamente calda e secca. Per questo motivo, diventano dormienti fino a quando il clima diventa umido e fresco. Quando arriva il momento, si attivano e si muovono sui muri, sui pali o sui tronchi degli alberi.

Le lumache vanno in letargo in inverno. Questo è il motivo principale per cui consumano troppo negli altri mesi dell’anno. Hanno bisogno di creare una riserva di grasso che possa aiutarli a sopravvivere nel periodo di letargo.

Inoltre, le lumache smettono completamente di mangiare quando si accoppiano, soprattutto a metà giugno. Ma questo non è nulla di cui preoccuparsi. Quando depongono le uova, ricominceranno a sgranocchiare il cibo.

Potresti non aver visto le lumache estremamente attive durante il giorno. Questo perché queste creature amano i luoghi bui e umidi. Inoltre si possono notare più attivi dopo le poche ore del tramonto, quando la temperatura è bassa e compare la rugiada. Detto questo, le lumache cercano riparo sotto le piante durante il giorno.

Devi anche capire che non tutte le lumache hanno lo stesso ritmo. Alcuni crescono più velocemente, mentre altri crescono negli anni. Anche se mantenessi tutte le lumache nello stesso ambiente e nelle stesse condizioni, noteresti che alcune impiegherebbero il doppio del tempo per diventare mature.

Diversi fattori decidono la crescita delle lumache. Devi considerare le seguenti cose se vuoi rendere la tua lumaca sana e matura.

  • Qualità del cibo
  • Fatica
  • Temperatura
  • Umidità
  • Densità demografica

Inoltre, devi sempre tenerli lontani da contatto eccessivo, rumore, vibrazioni leggere, condizioni non igieniche e pasti irregolari.

Le abitudini alimentari delle lumache in cattività sono molto simili a quelle delle lumache in natura. Come in natura, anche in cattività la dieta delle lumache dipendeva dalla loro specie. Ci sono gli erbivori che mangeranno solo cibo a base vegetale. Il carnivoro che mangerà carne. L’onnivoro che è in grado di sopravvivere mangiando sia cibo a base vegetale che materia animale. Inoltre c’è il tipo detritivoro. Questi possono nutrirsi di piante e foglie in decomposizione, parti di animali morti e in decomposizione e feci (ugh). Sebbene in qualche modo disgustosi, svolgono un ruolo importante nell’ecosistema mondiale.